Come creare un filtro di posta che usa i caratteri jolly

Supponiamo di voler spostare in Posta indesiderata tutti i messaggi che hanno un mittente con dominio .cn. Procediamo nel modo usuale. Entriamo in webmail, Impostazioni, Filtri Posta, Nuovo, mettiamo il segno di spunta su “Dove l’indirizzo del mittente contiene”, quindi specifichiamo “cn”, nel riquadro inferiore mettiamo il segno di spinta su “Sposta messaggio nella cartella specifica” e scegliamo la cartella di Posta indesiderata. Assegniamo un nome alle regola e confermiamo con Ok.La regola appena creata sarà visualizzata nell’elenco delle regole del nostro indirizzo di posta. Selezioniamola e clicchiamo su Modifica Script.

Sarà visualizzata il codice sorgente della regola. La regola sarà simile a questa.

if address :all :contains “From” “.cn”
{
fileinto “~sandro@naonis.it/Junk E-mail”;
}

modifichiamo “contains” in “matches” e “.cn” in “*@*.com”, quindi la regola diventa

if address :all :matches “From” “*@*.com”
{
fileinto “~sandro_prova@naonis.it/Junk E-mail”;
}

Confermiamo cliccando su OK. L’effetto di questa regola sarà che se un messaggio ha nel campo from un indirizzo email con dominio di primo livello .cn, sarà spostato nella cartella di Posta Indesiderata.

Il cambiamento da “contains” a “matches” indica all’interprete del linguaggio di interpretare i caratteri jolly. Ulteriori approfondimenti sul linguaggio Sieve sono reperibili qui http://www.faqs.org/rfcs/rfc3028.html.

Comments are closed.